L’iscrizione

Camera Penale di Roma-Logo

 

Possono essere Soci della Camera Penale gli Avvocati ed i Praticanti Avvocati che esercitano attivamente il patrocinio penale regolarmente iscritti negli Albi Professionali del Distretto della Corte di Appello di Roma, ove non esista – regolarmente costituita – una Camera Penale Circondariale“. (art. 5 dello Statuto).

La domanda, supportata dalla presentazione di almeno tre soci che abbiano una anzianità di iscrizione di almeno tre anni e che siano in regola con il pagamento delle quote, può essere presentata presso la segreteria, sita in Piazzale Clodio, Città giudiziaria, Palazzo A, piano terra. Successivamente il Consiglio direttivo delibererà sulla richiesta, anche previa convocazione del richiedente ove ritenuto necessario, e darà corso alla iscrizione effettiva ad esito di positiva valutazione.

Il Socio è tenuto a versare la quota associativa entro il 1° marzo di ogni anno nella misura stabilita dal Consiglio Direttivo, attualmente fissata in € 100,00 per gli Avvocati ed € 50,00 per i Praticanti avvocato.